lunedì, agosto 30

Cartografia cartacea


Un elenco della cartografia cartacea che si trova in commercio

(elenco in costante aggiornamento)





Sentieri Pasubio Carega (Ed. 2005)
EDITORE:  Sezioni Vicentine del C.A.I.
SCALA: 1 : 25.000
TIPO: mappa topografica 
ISBN: 97888614000005 

 
La pubblicazione comprende una guida di 168 pagine e due fogli cartografici  (Nord e Sud) in scala 1:25000.
La guida descrive il territorio della zona Pasubio Carega dal punto di vista geologico, naturalistico, storico, etnico.
Ogni sentiero indicato è presentato in modo completo da una scheda che riporta l’itinerario, i punti di appoggio, il dislivello e il tempo di percorrenza; il grado di difficoltà ed il periodo consigliato; le caratteristiche principali del sentiero; l’altimetria con i tempi parziali sia di andata sia di ritorno; la descrizione del percorso completata da riferimenti storici e naturalistici; alcune fotografie di alcuni dei punti caratteristici;
La guida contiene inoltre la descrizione di 24 itinerari invernali da percorrere con le ciaspole.
Per la realizzazione delle carte un notevole lavoro è stato svolto nella rilevazione  dei sentieri con l'ausilio del GPS, permettendo così una notevole precisione di rappresentazione.


Cartografia Garmin


Vediamo un po'  il panorama cartografico digitale , con particolare attenzione a cosa si può trovare attualmente sul mercato. In questo articolo vedremo che cosa offre a livello topografico per la nostra zona un'azienda leader del settore, la Garmin.


giovedì, agosto 26

Garmin: custom map


L’azienda leader mondiale nel mondo della navigazione satellitare ha messo a disposizione da qualche mese per i GPS di ultima generazione la funzionalità Custom Maps, che permette di integrare nel proprio GPS da outdoor la cartografia digitale vettoriale con la cartografia cartacea.


Attualmente i modelli abilitati a questa funzionalità sono solo il Colorado, Dakota, Oregon e i neonati  di casa Garmin i Gpsmap 62/78.


Il documento guida rilasciato da Garmin per la realizzazione delle Custom maps
lo potete scaricare QUI e il procedimento si basa sull'utilizzo di Google earth.

Il metodo che spiego invece qui di seguito è un altro dei tanti sistemi per preparare le proprie cartine kmz da importare sul Garmin.

mercoledì, agosto 25

Perchè Lessinia GPS ?

Trekking Trekking
Questo blog nasce in una notte afosa di agosto, una di quelle notti in cui non trovi un attimo di pace, il sonno non arriva e ti rigiri nel letto in continuazione alla ricerca dell'angolo più fresco del lenzuolo. Sono quelle classiche notti in cui sogni di essere altrove, con la mente sgombera da pensieri, e quando guardando fuori dalla finestra scorgi in lontananza i profili dolci della Lessinia,  illuminati dalla luna piena,  vieni come d'incanto rapito e col pensiero ti immagini di essere là,  a cavalcare quelle fantastiche colline.

La Lessinia, chissà quante volta l'abbiamo percorsa in lungo e in largo, chi a piedi,  chi a cavallo o in montain byke, eppure chi come me ha la passione del GPS se cerca in rete qualche traccia , waypoint o altro trova poco o nulla.
Ecco allora l'idea di questo blog, con la speranza che diventi in futuro un punto di riferimento per chi desidera avvicinarsi a queste splendide prealpi Venete armato del suo gps.