martedì, gennaio 24

Arte dei Formaggeri

Trekking
E’ bello sapere quando chi vedendo un  itinerario sul blog,  decide di ripeterlo, ovviamente  riadattandolo alle sue esigenze e poi lo integra  a sua volta con altre informazioni interessanti. Sicuramente questo da modo a tutti di conoscere ancora più a fondo la storia della nostra terra e dare anche varianti alternative degli  itinerari proposti.
Ringrazio l’amico Frank per aver condiviso la storia dell’antica arte dei formaggeri e di San Mammaso.

Questo è il suo itinerario e racconto nato appunto prendendo spunto da un vecchio post .

martedì, gennaio 10

notturna al rifugio Primaneve

Trekking

Da Bocca di Selva al rifugio Primaneve sul Monte Tomba e ritorno.


Lunghezza: 5.5 km
Dislivello: m.246
Quota massima: m.1748
Tempo medio di percorrenza: 2h 30m circa,  escluse soste


Prima di Natale ho avuto modo di fare un'escursione veloce con l'amico Ska con la speranza di inaugurare la stagione invernale con una bella ciaspolata notturna.

Peccato che la neve non era ancora molta , così le ciaspole se ne sono state tranquillamente tutto il tempo legate alla zaino, ma ve la propongo lo stesso perchè questa è la classica ciaspolata notturna da luna piena accompagnata volendo da una buona mangiata al rifugio Primaneve.

lunedì, gennaio 2

a Podesteria con la neve

Trekking

Da Bocca di Selva per i Folignani e Vajo delle Ortiche fino a Podesteria. Rientro percorrendo la pedonale invernale.


Lunghezza: 9 km
Dislivello: m.404
Quota massima: m.1681
Tempo medio di percorrenza: 3h circa,  escluse soste


Questo è uno dei giri che che non mi stancherò mai di fare sopratutto se poi sono accompagnato dalla mia dolce metà.
Purtroppo la neve non abbondante ( e la poca presente era molto ghiacciata)  non ci ha permesso di utilizzare le ciaspole, ma abbiamo apprezzato comunque gli stupendi paesaggi della Lessinia.